mer 13 feb | Comune Di Crema - Museo Civico di Crema

SABATO DEL MUSEO

Luigi Sturzo, dalla parte del popolo, contro l’“idolatria” nazionalista
La registrazione è stata chiusa
SABATO DEL MUSEO

Orario & Sede

13 feb 2019, 21:00
Comune Di Crema - Museo Civico di Crema , Piazzetta W. T. Gregorj, 5, 26013 Crema CR, Italia

L'evento

Sala Cremonesi - Ingresso gratuito

L’Associazione degli ex alunni del Liceo Ginnasio “A. Racchetti” - Crema organizza la conferenza Luigi Sturzo, dalla parte del popolo, contro l’“idolatria” nazionalista che si terrà mercoledì 13 febbraio 2019 alle ore 21,00 nella sala Cremonesi del Museo Civico di Crema e del Cremasco.

In occasione del centenario della fondazione del Partito Popolare Italiano avvenuta nel 1919, l’Associazione propone un approfondimento sulla figura del suo ideatore, don Luigi Sturzo (Caltagirone, 26 novembre 1871 - Roma, 8 agosto 1959). Il professor Giovagnoli presenterà la proposta sturziana ai “liberi e forti” del 18 gennaio 1919 nel contesto degli sconvolgimenti della società italiana causati dalla Prima Guerra Mondiale e dalla “globalizzazione”. Il fondatore del Partito Popolare affrontò il problema del nazionalismo, che sosteneva non solo una politica estera aggressiva ma anche una politica interna anti-democratica. Sviluppando un'analisi molto attuale sugli effetti della globalizzazione e del conseguente impoverimento della popolazione italiana, svelò l’“anacronismo” e la “cecità” del nazionalismo, movimento di mera reazione alle trasformazioni in atto e sostanzialmente contrario agli interessi del popolo malgrado una retorica contraria.

Condividi questo evento