top of page

ven 29 set

|

Crema

REQUIEM DI VERDI

Concerto del Holland Concert Choir, con la partecipazione straordinaria del Coro Ponchielli Vertova e di BeMyOrchestra

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
REQUIEM DI VERDI
REQUIEM DI VERDI

Orario & Sede

29 set 2023, 21:00 – 30 set 2023, 23:00

Crema, Via Cesare Battisti, ., 26013 Crema CR, Italia

Ospiti

L'evento

VENERDÌ 29 E SABATO 30 SETTEMBRE

Venerdì 29 settembre, alle ore 21:00, presso la Chiesa Sant’Agostino a Cremona, e Sabato 30 settembre, alle ore 21:00, presso l’Auditorium Manenti di Crema, si terrà il Requiem di Giuseppe Verdi, con l’Holland Concert Choir dei Paesi Bassi, diretto da Bernhard Touwen, con la partecipazione straordinaria del Coro Ponchielli Vertova, diretto dal M° Patrizia Bernelich, e BeMyOrchestra, diretta dal M° Gianluigi Bencivenga. Durante i concerti si esibiranno i solisti Beatrice Greggio, Eleonora Filipponi, Franco Lufi e Vitaly Kovalchuk.

L’iniziativa è inserita nell’ambito della tredicesima edizione del Cremona Summer Festival e del progetto “La Musica Celeste. Itinerari tra Arte e Musica”. Il Cremona Summer Festival è organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona con l’Istituto di Studi Musicali “Claudio Monteverdi”, con il contributo di Regione Lombardia e con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona, del Consorzio dei Liutai “Antonio Stradivari” Cremona, della Cremona International Music Academy, del Touring Club, del Casalmaggiore International Music Festival e del Festival delle Orchestre Giovanili di Firenze. Questo concerto ha avuto la collaborazione del tour operator olandese IC Productions, specializzato in viaggi musicali.

L’ingresso al concerto è libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

Beatrice Greggio diplomata brillantemente al Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza, ha conseguito la laurea di Biennio Sperimentale al Conservatorio “E. Dall’Abaco” di Verona. Ha Frequentato l’accademia di perfezionamento artistico “Santa Cecilia” di Roma con il soprano Renata Scotto. Attualmente studia tecnica con il mezzosoprano Nadiya Petrenko di Cremona.

Eleonora Filipponi, nata artisticamente sul territorio cremasco, dopo anni di esperienza come corista e pianista, si approccia allo studio del canto prima con Roberto Quintarelli e poi con Nadiya Petrenko. Eleonora può già vantare centinaia di collaborazioni importanti. Uno su tutti, in passato, il tenore italiano per eccellenza Luciano Pavarotti, e, a febbraio 2021, vince il 2° premio al VI Concorso Internazionale “Vano Visioli”.

Franco Lufi, vincitore di importanti Concorsi Internazionali come “Viotti” e “Georg Enescu”. Debutta al Teatro del Opera Roma nel ruolo di Alidoro in “Cenerentola”. Nel 2007 ha cantato al Teatro alla Scala di Milano nel ruolo di Principe di Boullion in “Adriana Lecouvreur” e nel 2008 canta a Caracalla nel ruolo di Raimondo in “Lucia di Lammermoor”. Ha cantato in opera “Adriana Lecouvreur” al Regio di Torino ed in “Aida” e “Simone Boccanegra” al NHK Hall di Tokyo con NHK Orchestra di Tokyo. Canta sotto la direzione di Nello Santi, Marcello Viotti, Gustav Kuhn, Jeffrey Tate, Maurizio Arena, Donato Renzetti, Richard Bonynge, Carlo Rizzi etc. Ha svolto un infinita attività concertistica in Italia e all’estero.

Vitaliy Kovalchuk, comincia a studiare il canto lirico da giovane presso il Liceo Musicale «S.Krushelnytska» nella sua città nativa, proseguendo dopo i studi in Italia presso il Conservatorio di Musica «G.Verdi»( Maestra Sonia Turchetta), e dopo perfezionarsi con i Maestri F.Bandera, G.Cecchele, Montserrat Caballe e Fiorenza Cedolins. Attualmente si perfeziona sotto la guida del aestro Vincenzo Manno e Sara Sforni Corti.

L'Holland Concert Choir è un coro di progetto di IC Productions formato da cantanti entusiasti provenienti da vari cori provenienti da tutti i Paesi Bassi. Il coro si è esibito nella Cattedrale di Santo Stefano a Vienna con il Requiem di Mozart, al Rudolfinum di Praga con il Requiem di Verdi, a San Pietroburgo con i Carmina Burana di Carl Orff, a Budapest con il Messiah di Händel, a Valencia con la Misa Criolla di Ramirez, in Parigi con la Messe Solennelle di Gounod e Barcellona con la Passione secondo Matteo a Lipsia. Il coro lavora con diversi direttori e in questo caso si tratta di Bernhard Touwen per il quale questo è ormai l'ottavo progetto di coro straniero. Bernhard è direttore di vari cori nei Paesi Bassi e lavora anche come pianista e insegnante di pianoforte.

L'organizzazione olandese IC Productions è specializzata da 25 anni in tournée di concerti, progetti di coro e tournée musicali.

Il CORO LIRICO PONCHIELLI VERTOVA di Cremona rappresenta una ben radicata tradizione corale nel territorio, sviluppatasi principalmente nell’ambito del repertorio operistico, e recentemente, anche in quello sacro e sinfonico. Svolge attività di divulgazione del patrimonio lirico a tutela della tradizione belcantistica italiana. Nel repertorio sacro opere di Fauré, Mozart, Verdi, Saint-Saens, Vivaldi e Mascagni. Nel repertorio sinfonico opere di Beethoven (IX sinfonia) e Orff (Carmina Burana). Alcune tappe significative del percorso musicale: nel 2012 il Coro ha eseguito presso la Cattedrale di Cremona e in quella di Pavia la grandiosa Messa di Requiem di G. Verdi; nel 2015 sempre in Cattedrale a Cremona e a Piacenza l’esecuzione della IX Sinfonia di L. Van Beethoven. Il coro Ponchielli Vertova è diretto dal 2004 dal M° Patrizia Bernelich.

Condividi questo evento

bottom of page