top of page

ven 12 mag

|

Crema - Libreria Cremasca

STORICI IN LIBRERIA - MARILENA CASIRANI

Presentazione del libro

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
STORICI IN LIBRERIA - MARILENA CASIRANI
STORICI IN LIBRERIA - MARILENA CASIRANI

Orario & Sede

12 mag 2023, 17:00

Crema - Libreria Cremasca, Via Dante Alighieri, 20, 26013 Crema CR, Italia

L'evento

VENERDÌ 12 MAGGIO 2023 

RASSEGNA: STORICI IN LIBRERIA - MARILENA CASIRANI 

Alle ore 17.00, nelle scuderie di Palazzo Terni de’ Gregorj (via Dante Alighieri, 20 – Crema), si terrà l’ottavo appuntamento della rassegna ‘Storici in libreria’, organizzata dalla Libreria Cremasca in collaborazione con la Società Storica Cremasca.

Ospite sarà MARILENA CASIRANI (Museo della Civiltà Contadina di Offanengo) che, intervistata da Simone Sestito (Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Cremona Lodi Mantova), presenterà: Offanengo dei Longobardi. Archeologia e storia di un territorio della Lombardia centrale tra età romana e Medioevo, a cura di Marilena Casirani, SAP – Società Archeologica, Quingentole 2022.

Lungo il confine meridionale del ducato longobardo di Bergamo, sulla sponda sinistra del fiume Serio e in connessione con la strada romana che congiungeva Pavia e Brescia, due tra le città più importanti del regno longobardo, si segnala, per ricchezza e complessità, l’insediamento di Offanengo. Attraverso l’analisi multidisciplinare che si è avvalsa dell’indagine archeologica, dello studio della toponomastica, della cartografia storica e delle fonti diplomatico-archivistiche, il volume Offanengo dei Longobardi getta nuova luce su un insediamento attivo fin dall’età romana, nel quale si insediarono genti longobarde che hanno lasciato traccia di sé nelle sepolture con ricco corredo. La vita dell’insediamento e le sue vicende vengono seguite ben oltre la fase altomedievale, per dipanare le trame relative alla formazione, nel X secolo, di estesi patrimoni fondiari legati ai grandi monasteri e a influenti personaggi del regno italico, connessi anche alla nascita di fortificazioni in terra e legno, e per chiarire le vicende relative alla nascita della pieve e dei numerosi luoghi di culto oggi scomparsi.

MARILENA CASIRANI è dottore di ricerca in archeologia. Nelle sue ricerche si è occupata prevalentemente del territorio cremasco in epoca tardoantica e altomedievale. Tra il 1990 e il 2007 ha partecipato come archeologa a numerose campagne di scavo in vari siti della Lombardia, in cantieri sia della Soprintendenza per i Beni archeologici, sia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2009 è conservatrice del Museo Comunale di Offanengo (CR) ed è responsabile della Didattica del Sistema Museale Locale MOeSe.

MODALITÀ DI ACCESSO: 

INGRESSO LIBERO fino a esaurimento dei 64 posti.

Per info:

0373 229092 - libreria.cremasca@gmail.com

Via Dante Alighieri 20, Crema - 26013 Crema (CR).

Condividi questo evento

bottom of page